Fax Now: (925) 132-4545

Il think tank per l’eccellenza delle utility italiane

 

Responsabilità sociale e ambientale delle utility, migliora la qualità ma non la diffusione

Cresce la consapevolezza delle utility sui temi sociali e ambientali: tutte le maggiori aziende del settore hanno infatti avviato da tempo un percorso di responsabilità su questi specifici argomenti. è un elemento che emerge dal rapporto Top Utility di Althesys.
Crescono, dice lo studio, la qualità e l’affidabilità dei report di sostenibilità, testimoniate dall’aumento delle aziende che stilano il bilancio secondo le linea guida del GRI (82% nel 2014 contro il 68% del 2013) e fanno ricorso ad audit esterno per la sua certificazione (+73%).

Ancora limitata è però la diffusione del bilancio di sostenibilità, che riguarda solo il 33% delle aziende. Aumentano comunque le certificazioni volontarie e, in particolare, l’adozione delle certificazioni ISO 18001 e SA 8000 relative alla sicurezza sul lavoro e alla responsabilità sociale, che hanno rilevato il maggiore aumento (+3 punti) tra il 2013 e il 2014, seguite dall’ISO 9001 e l’ISO 50001 (+2% circa). Restano invece stabili l’ISO 14001 e l’EMAS.
Nel 2014 si sono diffuse maggiormente anche l’adozione del codice etico e la qualificazione dei fornitori.

La gestione delle risorse umane presenta una situazione articolata: cresce nel tempo il peso dei dipendenti a tempo indeterminato, ma rimane costante l’occupazione femminile. La formazione del personale, che aveva visto una notevole crescita del 2013, segna invece un rallentamento. I dati 2014 di dipendenti soggetti a formazione (76%) e le ore per dipendente (14,2) rimangono tuttavia superiori a quelli del 2012 e 2011, a testimonianza dell’importanza attribuita dalle aziende allo sviluppo e all’aggiornamento delle competenze delle risorse umane. Le utility hanno ancora spazi di miglioramento rispetto alle grandi imprese (con 90% di dipendenti soggetti a formazione), ma sono nettamente avanti rispetto alle PMI italiane, che is fermano al 50%.

Comments are closed.