Fax Now: (925) 132-4545

Il think tank per l’eccellenza delle utility italiane

 

Qundici n.15: Al via il quinto conto energia. A disposizione circa 500 milioni

Roma – AL VIA IL QUINTO CONTO ENERGIA. A DISPOSIZIONE CIRCA 500 MILIONI

Ha preso il via ufficialmente il 27 agosto il quinto Conto energia. La soglia degli incentivi per il passaggio dal precedente sistema incentivante è stata raggiunta il 12 luglio. La versione definitiva contiene una rimodulazione degli incentivi al fotovoltaico, oltre all’esenzione dall’inserimento nel registro per tutti gli impianti fino ai 12 kW di potenza. Non solo. Saranno esentati dall’inserimento nel registro gli impianti considerati “innovativi” e quelli realizzati da amministrazioni pubbliche, oltre a quelli fino a 50 kW in sostituzione di coperture di amianto e quelli tra 12 e 20 kW che accetteranno un incentivo ridotto del 20%.
Il budget finanziario a disposizione è comunque esiguo e dovrebbe esser pari a meno di 530 milioni di euro. Infatti, gli incentivi hanno un tetto di 6,7 miliardi di euro.
La spesa complessiva di tutti i precedenti quattro Conto energia ha raggiunto 6.147 milioni di euro a cui vanno aggiunti 21 milioni per il costo già impegnato per i grandi impianti iscritti al registro ma non ancora in esercizio. La cifra poi potrebbe assottigliarsi ulteriormente: il Gse, infatti, sta ancora esaminando le pratiche di tutti gli impianti connessi “last minute” ed è possibile un plafond leggermente più contenuto.

Vai all'articolo su Quindici n.15

zp8497586rq

Comments are closed.