Fax Now: (925) 132-4545

Il think tank per l’eccellenza delle utility italiane

 

Puglialive.net: Bari – Premio nazionale ad AQP. Soddisfazione dell’assessore Amati

 

 

 

 

 

Bari – Premio nazionale ad AQP. Soddisfazione dell’assessore Amati

“Ci riempie di orgoglio e soddisfazione l’ennesimo riconoscimento a livello nazionale ottenuto da Acquedotto Pugliese, in perfetta linea con il trend positivo che lo caratterizza ormai da alcuni anni come azienda pubblica sana e competitiva sul mercato”.

Lo ha detto l’Assessore alle Opere pubbliche e Protezione civile Fabiano Amati, commentando il Premio speciale Mezzogiorno del premio nazionale Top Utility Award, ricevuto oggi a Roma da Acquedotto Pugliese. Il premio è stato ideato per valorizzare e dare visibilità alle performance delle migliori aziende utilities peranti in Italia e promosso dall’Associazione Top Utility Award in partnership con Federutility.

La motivazione del Premio speciale Mezzogiorno all’Acquedotto Pugliese risiede “negli importanti investimenti in infrastrutture, nel costante miglioramento delle performance operative e nell’attenzione alla sostenibilità ambientale”.

“Il premio ricevuto oggi da Acquedotto pugliese – ha detto Amati – non fa che confermare ciò in cui crediamo: un’azienda pubblica può e deve ottenere ottimi risultati grazie ad una gestione alimentata da qualità, competenza ed impegno.

E non ci stiamo limitando ad ottenere buoni risultati, ma stiamo raggiungendo livelli di eccellenza tale da rendere Acquedotto Pugliese una delle migliori imprese che si occupano di erogazione e gestione del servizio idrico integrato, riconosciuta ed apprezzata ormai anche al di fuori dei confini regionali e nazionali.

Dopo l’approvazione di un bilancio 2011 che ha registrato un utile consolidato di oltre 40 milioni di euro, infatti, è di pochi giorni fa la notizia dell’approvazione del bilancio semestrale 2012, che raccoglie risultati ulteriormente migliorativi rispetto al 2011 con un fatturato complessivo di 222.516.000 €, con un incremento del +2,37% rispetto al 2011 e un utile netto di 25.358.000 €, con un incremento del 12,59% rispetto al primo semestre 2011”.

Comments are closed.