Fax Now: (925) 132-4545

Il think tank per l’eccellenza delle utility italiane

 

L’Autorità avvia un procedimento sanzionatorio per Irisacqua

Con la delibera 193/2015/S/idr, l’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico (Aeegsi) ha avviato un procedimento sanzionatorio nei confronti di Irisacqua, gestore del servizio idrico integrato nell’Ato Orientale Goriziano, per l’accertamento di violazioni della regolazione tariffaria.

Il procedimento è frutto dell’attività ispettiva svolta dall’Autorità insieme al Nucleo speciale Tutela mercati della Guardia di finanza presso la sede di Irisacqua il 13 e 14 novembre scorsi. Dalle verifiche effettuate è emerso che il gestore potrebbe aver trasmesso informazioni erronee e non aver osservato le procedure prescritte nell’ambito della raccolta dati avviata dall’Autorità ai fini della regolazione tariffaria del servizio idrico integrato; si è riscontrata inoltre una mancanza di raccordo tra i valori desumibili dalla documentazione contabile dell’azienda e quelli riportati nella modulistica trasmessa all’Aeegsi così come un difetto di veridicità di alcuni dati.
Il procedimento sanzionatorio, di cui è responsabile il direttore della Direzione sanzioni e impegni dell’Autorità, prevede un’istruttoria della durata di 180 giorni dalla notifica del provvedimento, entro 90 giorni dal termine della quale sarà adottato il provvedimento finale. Irisacqua potrà presentare, entro 30 giorni dalla notifica, i propri impegni.

Notizia a cura di e-gazette.it

Comments are closed.