Fax Now: (925) 132-4545

Il think tank per l’eccellenza delle utility italiane

 

Canalenergia: Utility italiane in linea con i concorrenti europei

23 Luglio 2012, 11:40 – redazione
Buone notizie dalla ricerca di Top Utility Award. Secondo alcune anticipazioni dell’analisi condotta da un gruppo di ricercatori, le public utility nostrane hanno performance allineate o superiori in alcuni casi a quelle dei principali concorrenti europei.

Il Top Utility Award è il primo riconoscimento che attribuisce un valore all’operato delle aziende italiane che nel corso dell’annosi sono distinte in ambito economico, ambientale e di sviluppo del territorio. Creato da esponenti del mondo universitario, dei centri di ricerca e consulenti specializzati, Top Utility Award è sotto la direzione scientifica del Prof. Alessandro Marangoni. il modello effettua una valutazione basata su un sistema unico nel suo genere, che consente di individuare le aziende “best in class” secondo parametri oggettivi che ne garantiscono l’imparzialità e la trasparenza. Il modello di ranking considera i diversi comparti delle utility: gas, acqua, elettricità, trasporti locali, gestione dei rifiuti.

“La valutazione dei risultati economico-finanziari mostra che le maggiori utility italiane sono in linea con quelle europee, nonostante la dimensione nettamente inferiore”, commenta il Direttore Scientifico di TOP UTILITY AWARD, Alessandro Marangoni (Althesys). “In termini di Ebitda (dall'inglese Earnings Before Interest, Taxes, Depreciation and Amortization, margine operativo lordo, ndr) sul fatturato, l'aggregato delle top ten italiane presenta un valore medio intorno al 22%, superiore a quello europeo, che si attesta al 16,5%. Addirittura, colossi europei con ricavi dieci volte maggiori di alcune nostre local utility quotate hanno Ebitda sensibilmente inferiori. Questo per certi versi sfata il mito secondo cui le imprese italiane sarebbero meno efficienti”. (…)

Vai all'articolo completo di Canalenergia qui (…)

zp8497586rq

Comments are closed.