Fax Now: (925) 132-4545

Il think tank per l’eccellenza delle utility italiane

 

Acea presenta risultati preliminari in forte crescita nel 2016

Acea ha presentato risultati preliminari in crescita per l’esercizio 2016, che chiude con un EBITDA consolidato di 896 milioni di euro, in aumento del 22,4% rispetto al 2015. L’Utility capitolina spiega che “si tratta del miglior risultato di sempre, raggiunto grazie al contributo di tutte le aree di business e alle efficienze conseguite in seguito all’innovazione dei processi operativi e alle misure di razionalizzazione societaria”. Anche escludendo la modifica regolatoria nell’area Reti, la crescita dell’EBITDA è superiore al 7%.

Nel corso del 2016, la società ha significativamente aumentato anche gli investimenti, a 530 milioni di euro (+23,6% rispetto al 2015), livello più elevato mai registrato. L’indebitamento finanziario netto è pari a 2.127 milioni di euro.

Il prossimo 13 marzo, il Consiglio di Amministrazione approverà il progetto di Bilancio, il Bilancio consolidato al 31 dicembre 2016 e il Piano Industriale 2017-2021.

 

Comments are closed.